Giorno Ora Titolo
29 sett. 10.40 Innovazione al servizio della linea ferroviaria Trento – Marilleva
29 sett. 10.40 Il progetto WETNET
29 sett. 10.40 Servizi per la mobilità sostenibile: un cambio di paradigma
29 sett. 11.00 I benefici dei dispositivi e delle tecnologie Web Automation applicati nei sistemi per le Public Utility.
29 sett. 11.00 Riqualificazione energetica di un edificio storico, miglioramento del comfort ambientale e riduzione dei consumi: un'esperienza in ottica E.S.Co.
29 sett. 11.00 Efficienza, risparmio idrico ed energetico per i Consorzi di Bonifica
29 sett. 11.20 WEB nel Telecontrollo 2.0
29 sett. 11.20 WSC SCADA A Tool for Efficient Resource Management
29 sett. 11.20 Il Baby MOSE per la difesa di Chioggia dalle acque alte
29 sett. 11.40 Esperienza di applicazione pratica delle tecnologie radio per l' IOT (Internet Of Thing) nel settore del telecontrollo per le utility, ed in particolare nel settore del ciclo idrico e integrato nel concetto di Smart City.
29 sett. 11.40 Il sistema di regolazione e controllo di Metropolitana Milanese per l'ottimizzazione energetica, il controllo delle perdite e la gestione avanzata della pressione nella rete idrica di Milano
29 sett. 11.40 Le piattaforme cloud di telecontrollo. Costruiamo assieme una Smarter Community
29 sett. 12.00 I dati raccolti dai sistemi di Telecontrollo: un potenziale da valorizzare per migliorare, mantenere e documentare l'efficienza
29 sett. 12.00 “Un ponte per collegare SCADA e GIS.” Una modalità di interfacciamento bidirezionale tra sistemi di supervisione SCADA e sistemi informativi geografici GIS basato su standard internazionali.
29 sett. 12.00 Il Telecontrollo efficiente: strumenti di efficientamento energetico degli impianti, per il miglioramento delle performances ambientali e produttive
29 sett. 14.00 La Cyber Security quale elemento strategico dell’approccio Industry 4.0
29 sett. 14.00 Unità per la Verifica della Regolazione Primaria
29 sett. 14.00 Il Cloud Computing a supporto del riutilizzo irriguo delle acque reflue urbane e agro-industriali per la gestione sostenibile delle risorse idriche
29 sett. 14.20 EXPO2015 Energy Management System: il cuore digitale alla base del funzionamento della smart grid
29 sett. 14.20 Superare i vincoli di copertura della rete telefonica utilizzando la comunicazione radio a costo zero, caso applicativo del comune di Salsomaggiore Terme.
29 sett. 14.20 Valore aggiunto di un Sistema di controllo di Processo con Telecontrollo integrato utilizzando il protocollo DNP3 in un impianto O&G
29 sett. 14.40 SISTI: un esempio di efficienza per i servizi di bonifica ed irrigazione
29 sett. 14.40 Smart Lab: struttura unica nel suo genere dedicata alla sperimentazione, alla ricerca ed alla dimostrazione di tecnologie innovative
29 sett. 14.40 Monitoraggio e telecontrollo di impianti on-site in VPN aziendale
29 sett. 15.00 Supervisione di uno stabilimento produttivo tramite telecontrollo con il concetto Industry 4.0
29 sett. 15.00 Testing della Sicurezza nelle comunicazioni standard delle Smart Grid
29 sett. 15.00 L’isola di Guernsey sceglie il nostro wireless per la gestione delle acque.
29 sett. 15.20 Sistemi di Swarm Intelligence per manutenzione predittiva in Smart Grids
29 sett. 15.20 Continuità ed innovazione: il sistema SCADA di ASA SpA
29 sett. 15.20 Industry 4.0: la visione di IEC
29 sett. 15.40 Il progetto pilota Smart Grid di ACEA Distribuzione: criteri innovativi nel controllo delle reti elettriche di Media Tensione in presenza di generazione distribuita
29 sett. 15.40 Qualità ed Affidabilità delle soluzioni aziendali per il controllo integrato del processo di gestione delle risorse idriche.
29 sett. 15.40 Dal monitoraggio e gestione dell’energia, dell’aria compressa e del calore al bilancio idrico di uno stabilimento farmaceutico: KPI e telecontrollo intelligente – secondo step
29 sett. 16.00 Implementazione tecnologica per l’integrazione di un sollevamento meccanico alimentato con acque reflue affinate ad un pre-esistente sistema di distribuzione irrigua alimentato a gravità da invaso
29 sett. 16.00 IoT e IoE, i principali motori di sviluppo dell’Industry 4.0 rappresentano i business driver che consentiranno al “Made in Italy” di mantenere l’eccellenza acquisita anche nell’attuale panorama economico globalizzato
29 sett. 16.00 Servizi di rete 'Event-Driven' per smart grid
30 sett. 09.30 La nuova mobilità: tra aspettative e realtà
30 sett. 09.30 IoT ed il monitoraggio dei vettori energetici
30 sett. 09.30 ACQUA SICURA 4.0: la Cyber Security nei sistemi Scada
30 sett. 09.50 Telecontrollo Gori: coordinamento di diverse tecnologie per la gestione delle reti idriche e fognarie
30 sett. 09.50 Accelerare la smart city attraverso le smart homes
30 sett. 09.50 I 4 pilastri del telecontrollo sostenibile
30 sett. 10.10 Il progetto di monitoraggio e risparmio energetico LEO (Living Lab for Energy Optimization)
30 sett. 10.10 Una soluzione integrata di controllo, gestione, metering e billing per una rete di teleriscaldamento
30 sett. 10.10 Telecontrollo semplificato per la rete idrica e fognaria di Imperia
30 sett. 10.30 Un esempio concreto di come la tecnologia MPC (Model Predictive Control) può contribuire a migliorare e ottimizzare la gestione di una rete di distribuzione dell'acqua potabile
30 sett. 10.30 Riqualificazione energetica della Sede Centrale di ACEA S.p.A. Roma
30 sett. 10.30 Il ruolo degli UPS in tema di efficientamento energetico dei data center e smart grid
30 sett. 10.50 Il servizio Idrico in Italia Efficienza e Ottimizzazione attraverso l’utilizzo di tecnologie standard aperte e sicure
30 sett. 10.50 Il nuovo paradigma del Data Center IoT ready
30 sett. 10.50 Strumenti e sistemi per la sorveglianza delle performances e per la protezione dell’ambiente tramite l’acquisizione e la virtualizzazione in Cloud dei dati ambientali e produttivi mediante il sistema A2A di telecontrollo cloud centralizzato
30 sett. 11.30 Dalla misura all’ottimizzazione del processo fino al controllo della gestione dell’asset: nuova frontiera del telecontrollo applicato all’industria di trattamento delle acque reflue
30 sett. 11.30 IEC 62351 implementazione nei sistemi di controllo per la Generazione Italia di Enel
30 sett. 11.30 L’apporto della micro-geolocalizzazione nell’operatività dei sistemi di telecontrollo
30 sett. 11.50 L’innovazione tecnologica ed il telecontrollo al servizio della depurazione in Puglia
30 sett. 11.50 Evoluzione dei sistemi di automazione di stazione per l'integrazione degli impianti alimentati da fonte rinnovabile
30 sett. 11.50 Un’unica piattaforma aperta e standard per innovare il proprio business connettendo tutti i dispositivi IoT/M2M alle applicazioni aziendali
30 sett. 12.10 Piattaforma di telecontrollo e telemetria per torri di Telecomunicazioni
30 sett. 12.10 Fault-detection techniques in wastewater treatment processes
30 sett. 12.10 Visualizzazione efficiente dei sistemi di telecontrollo per impianti a fonte rinnovabile
30 sett. 12.30 Reti di sensori wireless per il monitoraggio frane: l’esperienza del progetto SEED
30 sett. 12.30 Progetto ABBANOA: Integrazione tra software SCADA e asset management
30 sett. 12.30 La soluzione EMS per la telegestione di una centrale di distribuzione elettrica
30 sett. 12.50 Estimation of COD removal via soft sensor
30 sett. 12.50 Prince Lab: Sviluppo di una piattaforma sperimentale per le smart microgrid
30 sett. 12.50 Evoluzione dei Sistemi di controllo e trasmissione dati con attenzione alla Vulnerabilità e Sicurezza Informatica dei sistemi SCADA connessi alla rete Internet. Il Sistema di telegestione dell’Acquedotto di Montescuro Ovest nella Sicilia Occidentale.